La regione di Chania è la più occidentale delle regioni di Creta. Il capoluogo è l’omonima città di Chania.

Questa è la regione del romanticismo e dei paesaggi mozzafiato! Alcuni dei posti più belli dell’isola si trovano qui: le bellissime spiagge di Elafonissi e Falasarna (e tantissime altre), l’incredibile spettacolo della laguna di Balos e delle isole di Gramvousa, l’esotico fascino di Gavdos e l’avventuroso percorso naturalistico delle Gole di Samaria.

A tutto questo non si può che aggiungere il capoluogo: è un autentico gioiello adagiato sul mare Egeo.

La regione di Chania è quella ideale se si vuole passare un pò di tempo a contatto con la natura e si vogliono ammirare posti paesigisticamente incantevoli. Insomma è il posto ideale per giovani coppie che amano spostarsi, scoprire, ammirare un tramonto e cenare a lume di candela sul mare. Per quanto riguarda il divertimento, qui non c’è il divertimento di massa che invece c’è da altre parti (come la regione di Heraklion), ciò nonostante, in Agosto (più volte in una settimana) si trovano dei mega beach party con centinaia di giovani che durano anche per 2 giorni consecutivi trasformando le spiagge in mega discoteche all’aperto.

Anche gli scavi archeologici più importanti sono nella regione di Heraklion (Knosso, Malia, etc); qui troviamo solo i resti dell’antica Falasarna, le grotte di Santa Sofia e alcuni monasteri ortodossi.

La regione è provvista di un aereoporto (nei pressi della Chania), di un grande porto (a Souda) e di una rete stradale abbastanza capillare (per gli standard greci). In particolare la new Road arriva fino a Chania e a questa si aggiunge un prolungamento altrettanto scorrevole fino a Kissamos (quasi all’estremità dell’isola).