Stefanou Beach

La spiaggia Stefanou si trova nei pressi del Seitan Limania (cioè porto di Satana), 22 km a nord est di Chania e 2 km a est del villaggio Chordaki, nella frazione di Akropoli. Proprio alla fine della strada che porta alla chiesa dello Santo Spirito c’è questa zona chiamata Seitan Limania: uno spettacolare paesaggio selvaggio caratterizzato da ripide scogliere e mare burrascoso. Proprio all’interno di questo paesaggio, c’è una piccola spiaggia tranquilla, che sembra disegnata, con acque azzurre e profonde, fatta di ghiaia fine e sabbia. A destra e sinistra, ai lati della baia, ci sono enormi rocce di marmo che aiutano a proteggere la spiaggia dalle intemperie. La vera bellezza di questa spiaggia deriva dal fatto che è abbastanza sconosciuta ai più, anche i residenti di Creta. Questo paradiso è noto soprattutto per i fortunati abitanti del villaggio Chordaki che lottano per tenerlo al sicuro, bello e pulito.

Stefanou Beach

Possibili escursioni

Nei pressi della spiaggia ci sono diversi Monasteri Ortodossi e resti antichi, soprattutto se si percorre la strada che riporta a Chania, verso il centro della penisola, per alcuni di essi l’ingresso non è gratuito (come quello di Aghios Ioannis) ma potrebbe valere la pena farci un giro.

Come già ampiamente ripetuto, se vi trovate da queste parti, non potete non fermarvi a Chania, di mattina o di sera, vale la pena sempre.

Come raggiungere

Se non si dispone di barca, l’accesso alla spiaggia non è facile, in quanto vi è uno stretto ripido sentiero che conduce ad essa. Ci vogliono 15-20 minuti per raggiungere la spiaggia dal parcheggio più vicino (si accede da strada asfaltata). Durante il percorso vi imbatterete in una porta usata dai pastori per non far fuggire le capre, può essere attraversata ma deve essere richiusa. La spiaggia è conosciuta anche come spiaggia di San Raffaele dal nome della chiesa situata al punto di partenza della gola. Inoltre un altro nome è Agios Spyridon, dal vecchio tempio nelle vicinanze.

Eventualmente, si può scendere dalle gole di Diplohahalo, dopo 1 ora circa di cammino attraverso un suggestivo paesaggio roccioso, si arriva alla spiaggia. Durante questo cammino ci si imbatte in una cascata alta 38 metri, dietro la cascata c’è una grande grotta ricca di stalattiti e stalagmiti, ignota quasi a tutti.

Distanze dai principali luoghi:

  • Chania - 15 km (15 minuti);
  • Rethimno - 70km (60 minuti);
  • Monasteri vari - 15 km (20 minuti);
  • Heraklion - 150km (130 minuti);
  • Falasarna - 60km (60 minuti);