Grotte di Hersonissos

Le Grotte di Hersonissos si trovano 27 chilometri a est di Heraklion, a partire dal Capo Sarandaris e continuando verso est fino al porto di Hersonissos. Sono delle spiagge davvero belle, le più belle dell’area, con acque tranquille, grazie alla protezione di Capo Sarandaris dai venti del Nord.

Cape Sarandaris Dock è la spiaggia più occidentale, in realtà non è una spiaggia, ma un bacino di grandi dimensioni dove è possibile immergersi. Si trova nella parte occidentale del capo roccioso chiamato Capo Sarandaris, vicino alla pittoresca cappella di San Giorgio. Vicino alla cappella, c'è una scala che conduce alla roccia. Nuotare lungo le rocce è una grande esperienza vista la vivacità e la bellezza del fondale.

Sarandaris Cape è la spiaggia alla base del capo, è la più bella delle spiagge e soprattutto la più protetta dai venti del mare, almeno in questa zona. Si tratta di una spiaggia di sabbia con acqua bassa e vivaci colori blu. La spiaggia non è troppo affollata perché scendendo dalle scogliere calcaree biancastre è necessario fare un pò di arrampicata. Tuttavia merita sicuramente una visita.

Spiaggia nudista di Sandaris, proprio accanto alla spiaggia alla base del Capo Sarandaris, c'è una seconda spiaggia, per nudisti, ben protetta da alte scogliere e da occhi indiscreti. La sabbia si alterna con le rocce e l'acqua è sempre calma. Si tratta di una scelta molto buona per il nuoto e l'isolamento. Per arrivare qui si deve seguire la strada principale che costeggia le insenature. Nel punto in cui la strada cambia direzione, proseguire dritto nella strada sterrata. Dopo 50 metri si trova la spiaggia sottostante sulla destra.

Sarandaris. Subito dopo la spiaggia nudista si trova la splendida spiaggia di Sarandari, è conosciuta come Sarandari, in quanto questa è la spiaggia più grande nella zona ed è l’unica ad essere formata da sola sabbia. Un breve sentiero conduce alla spiaggia, che parte dalla strada principale. L'acqua a Sarandari è bassa e la sabbia è fine, perfetta quindi per i bambini. Sulla spiaggia ci sono ombrelloni, lettini e una piccola taverna.

La spiaggia Giofyri, si trova subito dopo Sarandari e adiacente alla strada costiera, Con l'alto muro di cemento che la circonda, la spiaggia è di sabbia grossa bianca (alcuni la chiamano "riso"), ha acque più profonde rispetto a Sarandari e il suo fondale è piuttosto roccioso. La spiaggia è molto ben organizzata con ombrelloni e lettini, e spesso affollata.

Ci sono poi delle piccole insenature da Hersonissos a Giofyri, se vi dirigete verso est lungo la strada costiera, troverete numerose spiagge piccole e strette, dove la sabbia è frammista a rocce bianche, con il mare caratterizzato da belle tonalità di blu. Lo stesso scenario continua fino al punto in cui la strada cambia direzione e si incontra l'hotel Maris. Da lì si può camminare lungo la costa fino a raggiungere la grande e ampia spiaggia di fronte all'hotel, che termina al porto di Hersonissos, vicino alla collina di Kastri. E' molto ben organizzata con lettini e ombrelloni, sport acquatici e un campo da beach volley. Verso il porto le spiagge diventano più affollate e più vulnerabile ai venti. La strada è piena di negozi, caffè e ristoranti.

Grotte di Hersonissos

Possibili escursioni

Anche se non si vuole passare una giornata di mare alle Grotte, una passeggiata pomeridiana dal porto di Hersonissos al Capo di Sarandaris è un'esperienza unica.

Non dimenticate la macchina fotografica, in modo immortalare le immagini della cappella di San Giorgio a Sarandaris e i panorami magici della baia di Hersonissos. Inoltre, nel porto di Hersonissos vale la pena di andare a piedi al faro e visitare la chiesa di Agia Paraskevi, una parte della quale è costruita nella roccia. Infine, sulla collina di Kastri ci sono resti di una chiesa paleocristiana con molti mosaici in buone condizioni.

Come raggiungere

L’accesso a tutte le baie è facile e la zona circostante è ben sviluppata. La città di Hersonissos è raggiungibile a piedi, ma se volete rimanere di notte vicino alle grotte, ci sono diversi bar e caffè.

Le distanze sono quelle che valgono per Hersonissos e Malia.