Xerokambos

Xerokambos è lontana da tutto e difficile da raggiungere ma è uno dei posti più incredibili di Creta. Situata nella regione di Lassithi, nell’estremo oriente di Creta, la zona di Xerokambos è caratterizzata da una serie di spiagge vicine, tutte diverse tra loro: si va dalla spiaggia fatta di sabbia dorata alla spiaggia di roccia e ciottoli, tutte però impreziosite dal fantastico colore del mare e dallo scenario lunare costituito dalle aride e bruciate montagne circostanti.

Il paesino di Xerokambos è molto piccolo e a stento si trova un mini market, una farmacia, qualche camera e qualche taverna. Per fare benzina si deve andare verso Zakros situata a qualche chilometro di distanza.

Altre taverne e negozietti si trovano sulla strada principale che collega le varie spiagge.

Mazida

Mazida beach è forse la più bella delle spiagge, situata a 500 metri a ovest di Xerokambos è anche la più grande spiaggia di Xerokambos. Mazida, spesso è falsamente nota come Amatos, è una bellissima spiaggia non organizzata con sabbia bianca e acque turchesi mozzafiato. È ben protetta dai venti grazie al capo Trachilos che la protegge.

Alona

Un’altra spiaggia molto bella da visitare è Alona, anch’essa sabbiosa. Vicino ad Alona ma raggiungibile attraverso un sentiero sulle rocce c’è Roussospasma, molto più tranquilla e fatta di ciottoli. Più avanti, raggiungibile in auto, c’è Potamos, che è la meno bella delle tre ma è un posto quasi sempre deserto.

Xerokambos

Possibili escursioni

Una volta giunti a Xerokambos dovete godervi questa zona. Un’escursione da fare è tuttavia quella verso la spiaggia di Vai che è spettacolare e dista circa un’ora di auto. Il nostro consiglio è quello di soggiornare almeno una notte qui e rilassarsi tra lo splendido mare turchese e il paesaggio incontaminato.

Come raggiungere

Xerokambos è abbastanza difficile da raggiungere, ma non fatevi scoraggiare perchè ne vale la pena. Il punto di accesso migliore è la strada che passa per Ziros (dove c'è l'ultimo distributore di benzina), sia venendo da nord, quindi da Sitia, sia venendo da sud, quindi da Ierapetra. La strada non è molto larga ma tutto sommato è in discrete condizioni.

L’altra strada è quella che va verso nord fino a Vai e quindi piega verso ovest verso Sitia. I chilometri per arrivare a Sitia sono gli stessi, ma la strada è peggiore.

Di seguito le distanze dai principali centri limitrofi:

  • Sitia - 45 km (60 minuti);
  • Vai - 37 km (60 minuti);
  • Ierapetra - 65 km (90 minuti);
  • Aghios Nikolaos - 100 km (120 minuti) via Ierapetra;