Agios Pavlos

La spiaggia di Agios Pavlos è una delle perle più belle della regione di Rethymno. Ai più è conosciuta come St. Paul Sandhills ed è considerata tra le più belle di Creta.

Tutta la costa è comunemente Akoumiani Gyalia (gialla degli abitanti di Akouma) e si trova a circa 55 km a sud di Rethymno ed è un vasto fronte mare che inizia proprio accanto alla piccola località di Agios Pavlos e si estende per molti chilometri a nord-ovest, fino a Keramiani Gyalia. Comprendendo le spiagge di Triopetra.

Nella parte più meridionale di questo vasto fronte mare, sul lato ovest della penisola di Melissa e a sud delle spiagge di Triopetra si trova St. Paul Sandhills. La gente del posto la chiamano anche Alatsogremi. La spiaggia è formata tra il bordo di Melissa Capo e il fiume Akoumianos, a sud est della zona di Stomio.

Akoumiani Gyalia, forse è la più bella spiaggia di Rethymno, è una fantastica baia contornata da un paesaggio a dir poco pittoresco con enormi dune di sabbia. Ci sono pochi ombrelloni, ma è possibile trovare ombra nelle grotte rocciose che si formano ne bel mezzo della spiaggia. Inoltre, date le sue grandi dimensioni, Akoumiani Gyalia non è mai affollata e si può facilmente trovare un posto tranquillo. La spiaggia è ricca di fondali ed è ideale per lo snorkeling. Inoltre, la temperatura dell'acqua non scende sotto i 15 gradi Celsius, ciò la rende ideale per il nuoto tutto l'anno. Il tramonto della zona è splendido e l'atmosfera tranquilla ha attirato famosi amanti dello yoga e del Tai Chi.

Agios Pavlos

Possibili escursioni

Come si può intuire, St. Paul Sandhills è uno dei luoghi più romantici del mondo, che offre tramonti spettacolari. Il miglior tramonto può essere visto dal Monte Thronos, direttamente sopra la spiaggia (circa 300m di altezza, sopra delle scogliere verticali). Per arrivare a Thronos, è meglio chiedere ad una persona del posto. Tuttavia, se non trovate nessuno sappiate che dovete seguire la strada sterrata che si dirige a ovest. Il punto di partenza della pista sterrata si trova proprio accanto al punto in cui le strade che collegano Agios Pavlos con Sactouria e Triopetra con Agios Pavlos si incrociano. Da questo punto si vedono anche gli isolotti Paximadia a sud, l’isola di Gavdos nel mar di Libia e le cosiddette Montagne bianche.

Lo sapevi che...

Agios Pavlos è uno dei posti più romantici del mondo, soprattutto al tramonto. E’ riconosciuto come uno dei luoghi al mondo dove fare la propia dichiarazione di matrimonio. Perché non pensarci seriamente?

Come raggiungere

Per arrivare ad Agios Pavlos, si deve lasciare la strada principale ad Akoumadia e seguire le indicazioni che portano verso sud. Arrivati al paese, il modo più semplice per raggiungere questa spiaggia è seguire per 500 metri la strada che conduce ad ovest dal porto di Triopetra (Stomio), fino ad incontrare la spiaggia con la a destra del fiume Akoumianos sotto di voi. È possibile lasciare l'auto sulla strada e scendere nella piccola valle che si forma vicino al fiume e raggiungere a piedi la spiaggia. In alternativa, è possibile parcheggiare l'auto al centro di Agios Pavlos e camminare per 10 minuti per il sentiero che conduce dietro alla spiaggia di St. Paul. In caso contrario, prima di entrare nel paese, prendere la strada sterrata che porta ad ovest e fermarsi su un altopiano adibito a parcheggio e andare giù per un pendio ripido di sabbia.

Di seguito le distanze dai principali luoghi della zona:

  • Agia Galini - 20 km (25 minuti);
  • Plakias - 55 km (70 minuti);
  • Rethymno - 60 km (70 minuti);
  • Matala - 45 km (55 minuti);
  • Agii Deka (Gortyna) - 50 km (60 minuti);
  • Festo - 45 km (50 minuti);