Shinaria

La spiaggia di Shinaria è una delle spiagge più belle di Creta. E’ la più orientale delle spiagge nei dintorni di Plakias ed è abbastanza sconosciuta alla maggior parte degli abitanti del luogo. Se vi trovate da queste parti, una visita è assolutamente necessaria.

Shinaria è una piccola spiaggia con soffice sabbia grigio-beige e ghiaia fine, con acqua cristallina blu e profonda. Il fondale è roccioso, ma sulla parte nord della spiaggia è sabbioso. Non è raro incontrare enormi murene, polpi e in generale tutti i tipi di pesci locali, in abbondanza. Inoltre, la limpidezza dell'acqua è davvero impressionante, superiore a 40m in direzione orizzontale. Infatti, non è un caso che un centro immersioni lavora qui e accetta turisti provenienti da tutto il mondo.

La spiaggia è organizzata, con una taverna che offre un paio di ombrelloni e spuntini. Anche qui è consuetudine prendere ombrelloni e lettini gratis in cambio di una consumazione al bar.

Shinaria

Possibili escursioni

Tutte le spiagge che si incontrano sulla costa da Plakias ad Agia Galini (circa 40 km di costa) sono belle e sarebbero degne di una capatina. Sicuramente, se si viene fin qui è necessario trascorrere una sera ad Agia Galini e a Plakias e visitare le attrazioni vicine a quest’ultima.

Come raggiungere

La spiaggia è accessibile attraverso una strada stretta che parte da Lefkogia, per arrivare a Plakias da Rethymnon, si deve svoltare verso il mare quando si incontrano le taverne "Stelios" e "Vassilis" all’altezza di Lefkogia. Ci sono anche discrete indicazioni stradali che mostrano la strada. La strada molto stretta che parte da Lefkogia conduce alla spiaggia dopo 2 km.

  • Plakias - 4 km (10 minuti);
  • Rethymno - 35 km (40 minuti);
  • Aghia Galini - 45 km (50 minuti);
  • Spiagge di Kerames - 24 km (45 minuti);