Tou Maliuou to Ryaki

"Tou Maliou to Ryaki" è una spiaggia formata in una piccola baia fatta di ciottoli e acque cristalline profonde, protetta da scogliere molto alte. Caratteristica della baia, chiamata anche baia Spilies (cioè Grotte), sono le bellissime rocce rupestri che proteggono la piccola spiaggia a ovest. Al di là di queste rocce ci sono diverse grotte che spesso sono la casa delle foche monache, una specie in via d’estinzione che vive nel mediterraneo.

La spiaggia è davvero molto particolare e carina, è un posto tranquillo dove si può godere di uno splendido mare. L’unico problema è rappresentato dai venti settentrionali, fattore comune per molte spiagge dell’isola, che a volte rende il mare molto agitato.

Sulla spiaggia ci sono ombrelloni, lettini e una piccola taverna.

Tou Maliuou to Ryaki

Possibili escursioni

Nei pressi della spiaggia, sia in direzione ovest che in direzione est, ci sono diversi monasteri e diverse chiese ortodosse. Tuttavia, la meta di riferimento resta sicuramente la bellissima Rethymno.

Come raggiungere

Tou Maliou to Ryaki si trova a 15 chilometri a est della città di Rethymno, in una zona abbastanza isolata, a pochi chilometri a est di Skaleta e ad ovest di Geropotamos . E’ abbastanza sconosciuta, anche alla popolazione locale anche se è molto vicina alla strada principale che collega Heraklion e Rethymno: dopo Skaleta, si vedrà l’insegna "Creta Farm" e dopo alcuni metri due stazione di servizio su entrambi i lati della strada. Da qui c’è un breve tratto di strada che conduce alla spiaggia, che parte proprio, partendo la stazione di servizio.

  • Rethymno - 15 km (10 minuti);
  • Heraklio - 60 km (50 minuti);
  • Matala - 60 km (60 minuti);